I più venduti

In offerta

Registrati al nostro sito

Ristrutturazione piscine interrate

ristrutturazione-piscine.jpg

Vannini Aqua & Pool si occupa della costruzione e della ristrutturazione di piscine nelle province di Bologna e Modena. Scopri gli incentivi fiscali a cui puoi avere diritto.

Agevolazioni sull’IVA per chi costruisce una nuova piscina

Ci sono due casi in cui puoi usufruire dell’IVA agevolata al 4% o al 10% se decidi di costruire una piscina da zero:

  • Se stai costruendo contestualmente anche una casa, purché non si tratti di un’abitazione di lusso (per definire un’abitazione di lusso facciamo riferimento al Decreto del 2 agosto 1969). Per godere dell’IVA agevolata al 4% la piscina deve essere inserita nel progetto di costruzione della casa, così come stabilito dal DPR 633/72 Tabella A parte seconda punto 21.
  • Se la piscina viene costruita in un secondo momento ed è pertinenza di un’abitazione non di lusso puoi usufruire dell’IVA al 10% secondo quanto stabilito sempre dal DPR 633/72, Tabella A parte terza punto 127-quaterdecies.

Incentivi per chi ristruttura una piscina già esistente

Anche la nuova Legge di Stabilità prorogherà ancora per tutto il prossimo anno gli incentivi per chi ristruttura. Sono validi fino al 31 dicembre 2017 e danno la possibilità di usufruire di una detrazione IRPEF del 50% per un tetto massimo di 96.000 € sui costi sostenuti per la ristrutturazione.

Detrazione fiscale: caratteristiche e condizioni:

  • La detrazione corrisponde al 50% delle spese sostenute per i lavori di manutenzione straordinaria o ristrutturazione della piscina;
  • Il tetto massimo di spesa per cui si può richiedere la detrazione è 96.000 € per unità immobiliare;
  • La detrazione viene rateizzata su un arco temporale di 10 anni;
  • Per averne diritto, i lavori devono essere pagati tramite bonifico bancario, nel quale bisogna indicare il codice fiscale o la partita IVA del soggetto beneficiario.

Quali sono i lavori che rientrano nell’agevolazione:

  • Restauro delle pareti della piscina;
  • Modifica dell’impianto di circolazione dell’acqua;
  • Rifacimento del rivestimento interno della piscina;
  • Rifacimento della pavimentazione dell’area solarium e del bordo vasca;
  • Messa a norma dell’impianto elettrico della struttura:
  • Incremento dell’efficienza dell’impianto di riscaldamento della struttura.

Per maggiori informazioni sulle agevolazioni fiscali per ristrutturare la tua piscina, contatta Vannini Aqua & Pool, un esperto ti chiarirà ogni dubbio.